ISCOM - Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell'Informazione

Archivio “In Evidenza”

In Evidenza

Richiesta di input per il processo di sviluppo di policy

Nell’Aprile 2015, il Board di ICANN ha ribadito la necessità che il gNSO (generic Names Supporting Organization) avvii un processo di sviluppo di policy per definire gli aspetti relativi alla memorizzazione, la conservazione e l’accesso ai dati di registrazione dei gTLD, basandosi sulla raccomandazioni del Expert Working Group Final Reporto (allegato).

Anche il Mandato del Working Group è reperibile a questo link https://community.icann.org/display/gTLDRDS/WG+Charter .

Il Working Group deve fornire al Consiglio del gNSO delle raccomandazioni su quali siano i requisiti per i dati di registrazione dei gTLD e se sia necessario un nuovo framework di policy e un nuovo Registration Directory Service per indirizzare questi requisiti.

Il lavoro del Working Group si suddivide in tre fasi:

  •          Fase 1:  esplicitazione delle motivazioni per cui è necessario sostuire il sistema Whois con un nuovo sistema di registrazione (next-generation RDS)
  •          Fase 2: definizione del nuovo framework con le funzioni che devono essere fornite dal next-generation RDS
  •          Fase 3: guida all’implementazione delle policy definite nella fase 2 che preveda anche una fase temporanea di coesistenza dei due sistemi.

Il Working Group è attualmente nella fase 1.

Ulteriori informazioni sul Working Group possono essere reperite al link

https://community.icann.org/x/rjJ-Ag

La lista dei membri del WG è invece al link https://community.icann.org/x/I4xlAw

La partecipazione a questo Working Group è libera, non è necessario ricoprire un ruolo formale in una community di ICANN.

La “Call for Input” scadrà il prossimo 16 giugno.